gotta joga yoga app yoga mats

Perché usiamo i tappetini per lo yoga?

Abbiamo ricevuto una domanda da un utente di Gotta Joga, sui tappetini per lo yoga. Il nostro insegnante di yoga Anu Visuri ha risposto.

Domanda

“Vorrei fare con voi alcune riflessioni sui tappetini per lo yoga. Il mio vecchio è diventato molto vecchio ad un certo punto e stavo pensando di comprarne uno nuovo per sostituirlo. Il mio problema di base era lo scivolamento durante la pratica, ma aveva anche piccoli buchi che cominciavano a formarsi.

Così, stavo pensando di comprare un tappetino antiscivolo, come Jade harmony. Alla fine l’ho comprato, ma durante la ricerca mi sono chiesto perché altre persone comprano invece tappetini scivolosi. Ma poi ho pensato che i praticanti yoga del passato non avevano accesso ai tappetini antiscivolo. Come tenevano le difficili asana sul pavimento?

Quindi questa è una tendenza? Hanno esercitato muscoli diversi cercando di non scivolare durante la posizione del cane a testa in giù? Oppure i tappetini sono essenziali solo per i principianti, quindi gli esperti non ne hanno bisogno?

Anche alcuni tappeti di cotone sono piuttosto costosi. Penso che questo sia un problema di marketing”.

 

Risposta

Grazie per la tua domanda!

I tappetini per lo yoga non esistono da molto tempo. In passato, in India si praticava principalmente all’aperto sull’erba e si usavano tappeti, pelle di cervo o niente. Se si praticava all’interno, il pavimento era spesso un pavimento sporco o una sorta di pavimento in cemento. Quindi, in realtà non avevano problemi di scivolamento.

Yoga outdoors

Yoga outdoors

In Occidente, quando si è iniziata la pratica dello yoga, la gente usava asciugamani o stracci su un pavimento di legno, e i sottili tappetini di gomma erano solo un accessorio per evitare che gli asciugamani scivolassero sul pavimento. Negli anni ’70 Angela Farmer, un’insegnante di yoga, che aveva una malattia che impediva alle piante dei piedi e ai palmi della mano di sudare, e che scivolava costantemente sul suo telo yoga, introdusse il tappetino antiscivolo che usiamo oggi.

Il fatto è che se le mani e i piedi non sudano affatto o solo un po’, un tappetino yoga “normale” è perfetto. Ma, se sudate molto, diventano scivolose e la vostra pratica delle asana è un incubo. Naturalmente, quando si sta scivolando sul tappetino, si usano di più i muscoli e la pratica è più difficile, ma può essere davvero frustrante pensare solo a non scivolare e sperare che l’insegnante non ti faccia tenere la posizione del cane a testa in giù per molto tempo.

Naturalmente, al giorno d’oggi, lo yoga è diventato un business. I tappetini per lo yoga sono ad alta tecnologia e molto costosi. Non direi che un tappetino yoga è essenziale per i principianti, ma rende l’esperienza più bella e migliore. Inoltre, alcune persone ne hanno bisogno, perché le ginocchia sono sensibili o hanno subito un infortunio, il che rende il pavimento troppo duro per loro. Ci sono persone che non usano un tappetino, ma non sono sempre solo esperti. Inoltre, la pratica delle asana che facciamo oggi è un po’ diversa da quella del passato. È più dinamica e di conseguenza fa sudare di più. Questo è uno dei motivi per cui i tappetini veramente antiscivolo sono così popolari.

Quindi, ognuno dovrebbe decidere da solo, con o senza tappetino. 😊 Raccomandiamo i tappetini: se si suda molto, ha senso investire in un tappetino davvero buono. Se non sudate molto, allora siete fortunati e avete più scelta!

Grazie di praticare yoga con  Gotta Joga!

Anu Visuri, insegnante yoga

 

Se desiderate investire in un buon tappetino per lo yoga che potete tenere per anni, ecco alcune raccomandazioni per voi:

 

manduka Yoga Mat

  • Viaggiate molto? Scegliete un tappetino che si può piegare per metterlo in valigia o nella borsa.

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Enregistrer

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *