Abbiamo ricevuto una domanda da parte di Sandy:
Ciao! Ho 44 anni e ho iniziato a fare yoga con Gotta Joga ma le mie posizioni raramente assomigliano al video e a volte devo imbrogliare un pò (mi siedo quando passo dal cane a testa in giù al piegamento in avanti) ma sento comunque l’effetto positivo……… Lo yoga è adatto a persone obese (40 kg di troppo)? Può aiutare a perfezionare la silhouette? A formare la muscolatura a complemento di uno stile di vita più sano e dietetico?
Non voglio fare uno sport che faccia crescere troppa massa muscolare……..
Grazie per la tua risposta…………….
Mi piace il lato rilassante dello yoga ☺
Risponde la nostra insegnante yoga Anu Visuri :

Ciao Sandy,

che bello che hai scoperto lo yoga! E, grazie per aver praticato con Gotta Joga.
Le posizioni non devono apparire come nel video. Spesso le persone vedono le foto di una postura yoga “perfetta” e pensano che sia il modo corretto, ma dimenticano che ogni corpo è diverso. Alcuni sono flessibili, altri rigidi. Anche le proporzioni corporee giocano un ruolo importante. Fa la differenza in molte posizioni se hai gambe lunghe, braccia corte o una colonna vertebrale lunga. Ad esempio, alcune posizioni sono difficili per le persone con le braccia corte e altre no.
Cosa vuol dire che devi imbrogliare nel passaggio dal cane a testa in giù al piegamento in avanti? Ve benissimo trovare il proprio modo di muoversi sul tappetino, tenendo sempre in considerazione come ci si sente. C’è un dolore acuto? Allora dovreste considerare un altro modo, dal momento che il dolore acuto non è mai una buona notizia. All’inizio molte posizioni e movimenti sul tappetino possono essere davvero estenuanti e questo va bene. La forza del corpo si costruisce passo passo anche fuori dal tappetino. Con il tempo tutto diventa più facile.
Lo yoga è per tutti! Ho avuto molti studenti, che erano in sovrappeso e sono stati felici di notare che la pratica dello yoga e una dieta sana ha fatto meraviglie al loro corpo. La cosa più importante è naturalmente che si pratichi regolarmente. Se si è in sovrappeso è importante muoversi con grande consapevolezza, dato che le articolazioni sono molto stressate. Quindi, muovetevi lentamente e sentitevi nel vostro corpo. Dove sentite le posture? Se la sensazione più forte è all’interno o in prossimità di un’articolazione, fate molta attenzione e fate meno.

Il relax è anche la mia parte preferita ed è molto importante per il corpo praticare la savasana alla fine della pratica. Ha un effetto equilibrante sul corpo e supporta le funzioni corporee come il metabolismo.

Spero di aver risposto alla tua domanda e di essere stato di aiuto. Non esitate a contattarci per qualsiasi domanda. Siamo lieti di aiutarvi.

Buon divertimento sul tappetino!

-Anu

 

 
 Anu Visuri

https://anuvisuriyoga.com/

Anu Visuri, insegnante di yoga e cofondatrice di Gotta Joga

Maestra Anusara® yoga teacher registered with Yoga Alliance (E-RYT 500 & YACEP).

Photo: Sonja Netzlaf

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *