Secondo la tradizione ayurvedica, a causa delle condizioni climatiche, ogni stagione è associata ad un dosha, o energia che tenderà ad aumentare naturalmente nel nostro corpo.

L’inverno freddo e statico ha permesso a due elementi di accumularsi in natura:

acqua e terra, energie che compongono Kapha, il dosha dominante in primavera.

 

In natura, è facile riconoscere queste qualità con il vento primaverile spesso freddo, pesante e umido. Un vento che ci invita a svegliarci alla nuova stagione.

Nel nostro corpo, il vento di Kapha ci porta energia e umidità, che aiuta a lubrificare i nostri organi e le articolazioni.

 

Se Kapha è stato accumulato in eccesso durante l’inverno, con l’arrivo della primavera il tuo corpo mostrerà alcuni segni di squilibrio:

Sensazione di ansia
Fatica cronica
Eccesso di secrezioni (congestione nasale, influenza, tosse)
Costipazione
Allergie
Acne

Per rimediare a questo, o semplicemente per assicurarsi che l’energia kapha rimanga in equilibrio per tutta la primavera, ecco alcuni consigli nutrizionali e di benessere:

Rimanete sintonizzati sul vostro corpo. Con l’aumento delle temperature, le esigenze del nostro corpo cambiano: i cibi ricchi e densi dell’inverno non ci attraggono più, o il desiderio di muoversi di più comincia a farsi sentire.
Prestate attenzione a questi segni, in quanto mostrano che il vostro corpo sta cercando di sincronizzarsi con la natura.

Attivate il fuoco digestivo con l’aiuto di alcuni alimenti come zenzero, finocchio, basilico o pepe.

 

Equilibrate l’energia Kapha concentrandovi sui seguenti gusti:

  • Sapori amari con cibi come curcuma, cavolo, cicoria o lattuga.
  • Sapori astringenti con alimenti come limone, lamponi, spinaci, sedano o rucola.
  • Sapori speziati con alimenti come rosmarino, origano, senape, cumino, cannella, zenzero o pepe di Caienna.
  • Evitate bevande troppo calde o troppo fredde e preferite acqua a temperatura ambiente.

Ricaricate le vostre energie e fate il pieno di vitamina D facendo passeggiate nella natura o facendo attività fisiche all’aperto.

Unitevi alla gioia della primavera con una routine mattutina che vi aiuterà a stimolare il vostro buon umore: una seduta di yoga, un po’ di meditazione, musica soft o un po’ di danza.

 

Ricordate che la primavera è un momento di dolcezza e rinascita!

Attuando tutte queste abitudini primaverili, il vostro corpo sarà sincronizzato con la natura e contribuirete alla purificazione e all’armonia del vostro corpo e della vostra mente.

Per consigli nutrizionali più olistici, e per accedere alle mie meditazioni guidate o ai programmi online, non esitate a visitare il mio sito web www.couleurbienetre.com o instagram: @couleurbienetre

 

Adriana Aranzábal

Health Coach

Nutrizione & Salute Olistica° Méditazione ° Benessere

www.couleurbienetre.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *